CARLO DOSSI E GIAN PIETRO LUCINI: LA NUOVA MOSTRA DI LARIOIN E BANCA GENERALI

foto locandinaAnche LarioIN partecipa alle manifestazioni volute da Biblioteca e Comune di Como per celebrare il centenario della morte di Gian Pietro Lucini (1867-1914), padre della poesia Simbolista italiana.

Milanese di origine, Lucini visse a lungo del ritiro di Breglia, sopra Menaggio, dove morì.

Per ricordarlo, Biblioteca e Comune di Como, in collaborazione con Banca Generali e LarioIN, organizzano tre mesi di eventi, da settembre a novembre, quattro mostre, un convegno, visite guidate e attività didattiche.

  • LE MOSTRE IN BIBLIOTECA

Il sentimento della verità, le ragioni della poesia”, questo il titolo delle manifestazioni patrocinate dalla Regione Lombardia, per far conoscere alla città la personalità originale dell’autore, poeta innovatore, pensatore originale, critico e pubblicista.

Si comincia con tre mostre allestite nella biblioteca comunale e curate dal suo direttore scientifico Chiara Milani, volte a illustrare la produzione luciniana e i suoi rapporti con illustri esponenti della cultura italiana.

Fino al 30 novembre i visitatori potranno ammirare per la prima volta i documenti dell’archivio del poeta comasco custodito nella biblioteca cittadina, richiamo per numerosi studiosi.

Giovedì 18 settembre con l’inaugurazione della prima esposizione, intitolata “Gian Pietro Lucini, tra poesia simbolista e narrativa di impegno civile. Autografi e prime bozze”, che si concluderà il 14 ottobre.

La seconda esposizione prenderà il via il 16 ottobre e sarà dedicata alle amicizie letterarie di Lucini, ricostruite attraverso gli scambi epistolari. La mostra “Gian Pietro Lucini, corrispondenze inedite. Lettere di Marinetti, Dossi, Palazzeschi, Linati, Prezzolini…”, aperta fino all’11 novembre, permetterà ai visitatori di approfondire e contestualizzare la storia culturale italiana tra Ottocento e Novecento.

Il terzo e ultimo modulo verrà invece allestito, sempre in biblioteca, dal 13 al 30 novembre e sarà dedicato al Lucini pubblicista: “Gian Pietro Lucini critico di letteratura, arte e opinionista politico: carteggi e documenti d’archivio”.

  • LA MOSTRA DI BANCA GENERALI E LARIOIN

Parallelamente alle mostre in biblioteca dal 5 al 30 novembre si svolgerà una quarta esposizione, “Carlo Dossi e Gian Pietro Lucini: un’insolita e lacustre amicizia (1902-1910)”, realizzata in collaborazione con Banca Generali e l’associazione LarioIN, e allestita nei prestigiosi spazi di Banca Generali in piazza Volta 56.

La mostra, curata da Niccolò Reverdini, verrà inaugurata il 5 novembre alle 18.30 e sarà incentrata sul legame tra Lucini e Alberto Carlo Pisani Dossi. Figura dalle molte sfaccettature, politico, scrittore, diplomatico, architetto, Dossi fu proprietario nonché ideatore del Dosso Pisani, la villa che domina Como dalle colline di Cardina, dove Lucini fu spesso ospite. L’esposizione testimonierà, attraverso la documentazione messa a disposizione dalla famiglia Reverdini Pisani Dossi, l’amicizia tra i due personaggi.

  • IL CONVEGNO

Oltre alle mostre, in programma anche il convegno “Gian Pietro Lucini: l’impegno civile di un poeta comasco (1867-1914)” il 21 e 22 novembre, nella sala conferenza della Biblioteca, con l’intervento di importanti studiosi.

Scarica il programma del convegno.

  • I LABORATORI DIDATTICI

Previsti anche incontri e laboratori didattici per le scuole, in particolare per le primarie di secondo grado quello intitolato “1914. Lucini e Marinetti: pensieri di pace, pensieri di guerra”.

  • INFORMAZIONI

Per tutto il periodo delle manifestazioni è possibile infine partecipare a visite guidate alle mostre su appuntamento.

Per info, 031.252850 oppure http://cultura.comune.como.it.

Scarica il programma dettagliato.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

CONTATTI
Indirizzo: Piazza Volta, 56 - 22100, Como (CO) Tel/Fax: 393 3688824 / 1782286397 Mail: info@larioin.it

Commenti recenti