MOSTRA BENEFICA “TRAIETTORIE IMPERCETTIBILI DEL BIANCO E DEL NERO”

locandina luraschi

Arte e teatro uniti per educare gli adolescenti all’affettività e prevenire la violenza all’interno delle coppie di giovanissimi.

É lo scopo della nuova iniziativa organizzata da LarioIN, con il contributo di Banca Generali, che ha preso il via giovedì 5 dicembre.

Ad esporre le sue opere nei prestigiosi spazi di Banca Generali, in piazza Volta 56 a Como è l’artista di Lurago Marinone Battista Luraschi  a sostegno del progetto “Questo mostro amore” della Cooperativa Sociale AttivaMente.

La mostra, curata da Alfredo Taroni dell’associazione Lithos, ha il suo nucleo centrale in lavori su carta tridimensionali in bianco e nero con un corollario di acquerelli di vario formato e due sculture, una in ottone e una in acciaio.

Leggi la biografia del maestro Luraschi e la presentazione della mostra scritta dallo stesso artista.

Arte ma anche teatro. L’esposizione, infatti, aiuta tramite una raccolta fondi e un’asta benefica il progetto di CoopAttivamente “Questo mostro amore.

Appoggiato tra gli altri da Fondazione Cariplo e Soroptimist International di Como, nasce alla luce della preoccupante diffusione di maltrattamenti e violenze sulle donne, presenti anche nel territorio lariano.

E’ articolato in diverse fasi curate dagli esperti Valerie Moretti e Jacopo Boschini. Sono previsti interventi nelle scuole, conferenze per i ragazzi, un laboratorio teatrale-espressivo, conferenze con i genitori e lo spettacolo teatrale Dopo di me il nulla”. Sempre a cura della Cooperativa AttivaMente | Residenza Torre Rotonda, il monologo, interpretato dall’attrice Alessia Melfi, tratta il tema della violenza contro le donne, raccontando in particolare il complesso mondo dei sentimenti e le dinamiche che si instaurano in un rapporto tra vittima e carnefice.

COME SOSTENERE IL PROGETTO “QUESTO MOSTRO AMORE”

Durante tutto il periodo di allestimento dell’esposizione (dal 5 dicembre 2013 al 30 gennaio 2014) è attiva una raccolta fondi.

Il 30 gennaio, giorno di chiusura della mostra, verrà battuta all’asta l’opera “Punti cardinali: alle quattro porte”, gentilmente donata dall’artista.

Tutto il ricavato servirà a finanziare il progetto “Questo mostro amore”

La mostra è aperta: da lunedì a venerdì dalle ore 09,00 alle 13,00 e dalle 14,30 alle17,30

Ingresso a offerta libera.

DATE DA RICORDARE:

  • Giovedì 5 dicembre 2013 ore 18.30

    Inaugurazione con la presentazione a cura di Alberto Longatti

  • Venerdì 10 gennaio 2014 ore 20.30

    Presentazione del libro “Lilliput” di Battista Luraschi.

    Conversazione intorno all’autore e videoproiezione a cura di Daniela Cairoli.

    Seguiranno letture a cura di CoopAttivaMente.

  • Giovedì 30 gennaio 2014 ore 20.30

    Anteprima dello spettacolo “Dopo di me il nulla” di CoopAttivaMente – Residenza Torre Rotonda e asta dell’opera “Punti cardinali: alle quattro porte” (vedi foto sotto).

punti cardinali alle quattro porte

 

 

 

 

 

 

 

 

Tutti gli eventi si svolgeranno nella sede di Banca Generali a Como in piazza Volta 56.

 

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

CONTATTI
Indirizzo: Piazza Volta, 56 - 22100, Como (CO) Tel/Fax: 393 3688824 / 1782286397 Mail: info@larioin.it

Commenti recenti